02/05/2018 Sant’Egidio nel cuore dell’Africa, Andrea Riccardi in Costa d’Avorio

di Redazione

da ONU ITALIA del 2 maggio 2018

ABIDJAN, 2 MAGGIO – Sant’Egidio nel cuore dei problemi di un’Africa in crescita, ma soprattutto delle grandi attese della sua popolazione: la visita di Andrea Riccardi in Costa d’Avorio, negli ultimi giorni di aprile, ha Sant’Egidiotoccato questi temi insieme a quelli di una società complessa, che affronta la sfida del vivere insieme in un tempo di grandi cambiamenti. E’ l’Africa della forte crescita economica e al tempo stesso dei tanti che ne restano esclusi. Come i bambini di strada per i quali Sant’Egidio ha cominciato ad offrire luoghi di protezione e di rifugio: la Maison du Rêve, “casa del sogno”, di Yopougon, grande quartiere di Abidjan, è stata la prima tappa del viaggio di Riccardi nella capitale economica del paese. Una casa dove adolescenti e ragazzi, che si sono ritrovati, per difficoltà familiari e della vita, a vivere per strada, trovano non solo un riparo notturno, ma la possibilità di riprendere a studiare e, per i più grandi, di una formazione al lavoro.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO >